Cammarano: “Emergenza sangue, priorità sui vaccini ai donatori di sangue”

“L’emergenza pandemica ha comportato una diminuzione sensibile delle donazioni di sangue, che rischiano di calare ulteriormente, come puntualmente accade, con la stagione estiva.

Donare sangue se da un lato salvaguarda migliaia di pazienti che ogni giorno hanno assoluta necessità di trasfusioni, dall’altro consente a chi dona un monitoraggio costante del proprio stato di salute, prevenendo in molti casi l’insorgere di patologie. Ed è per questo che, sulla scorta delle prescrizioni che il Ministero della Salute ha inviato a tutti gli assessorati regionali alla sanità, alle strutture trasfusionali e alle associazioni di categoria, è doveroso, terminata la somministrazione per le categorie prioritarie, procedere anche in Campania a immunizzare con assoluta priorità tutti i donatori di sangue. Ne va della salute e della vita di tantissime persone”. È l’appello del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, che sulla questione ha presentato un’interrogazione alla giunta regionale con la quale chiede di “adeguare con la massima sollecitudine i piani vaccinali regionali, al fine di garantire anche in Campania la vaccinazione contro il Covid-19 ai donatori regolari di sangue”.