Casavatore non è un caso - Conferenza stampa

CASAVATORE NON E' UN CASOGRAVE COMMISTIONE POLITICA-CAMORRA“Gli altri partiti minimizzano, come se a Casavatore non fosse accaduto nulla, noi invece lanciamo l'allarme”. Valeria Ciarambino parla così del sistema di commistione tra politica e criminalità a Casavatore, nel corso della conferenza stampa, tenuta presso la biblioteca comunale di Casavatore, insieme al vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, al componente della commissione parlamentare Antimafia Francesco D'Uva, ai consiglieri regionali Gennaro Saiello M5S e Vincenzo Viglione e il candidato sindaco di Casavatore Luca Galiero. “Siamo a Casavatore, ma è solo uno dei casi che sono emersi. C'è un sistema, in Campania, che fatica a essere superato, un dato d’inquinamento e condizionamento che deve mettere in allarme tutta la politica”, nota Vincenzo Viglione.

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Martedì 8 marzo 2016
 
#5giornia5stelle Campania - 11° puntata

Dai fatti accaduti a Casavatore al presidente della Commissione Anticamorra, dal "caso amianto" ai trasporti indegni. Tutto questo e molto altro su #5giornia5stelle Campania - 11° puntata. E infine un'importante novità per tutti i cittadini: l'Osservatorio sul Voto PulitoEcco cos'è.

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Sabato 5 marzo 2016
 
Trasporti in Campania, servizio indegno - Malerba

TRASPORTI IN CAMPANIA, SERVIZIO INDEGNO!GUARDATE IN CHE CONDIZIONI SI TROVANO GLI AUTOBUS“Assistiamo a una crisi del trasporto pubblico campano che non è degno di un paese civile e democratico. E’ bastato il maltempo per gettare ancora di più nel caos i viaggiatori. Dalla metropolitana, alla cumana, dai treni dell’Eav ai mezzi della Ctp si registrano a Napoli e nei Comuni della provincia, oltre ai ‘soliti’ disagi, improvvise cancellazioni, sospensioni temporanee, avarie, infiltrazioni d’acqua, riduzione delle corse e perfino scioperi”. La denuncia è di Tommaso Malerba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e componente delle Commissioni Trasporti e Bilancio.

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Giovedì 3 marzo 2016
 
#5giornia5stelle Campania - 10° puntata

#5giornia5stelle Campania - 10° puntataL'ultima settimana è stata ricca di impegniSentite cos'è successo

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Sabato 27 febbraio 2016
#5minutia5stelle - Consiglio Regionale del 19.02.2016

#5minutia5stelle - Consiglio Regionale del 19.02.2016#OpenCampaniaGli interventi dei consiglieri Vincenzo Viglione, Michele Cammarano e Luigi Cirillo nell'ultimo Consiglio Regionale della Campania. Ecco cosa hanno detto

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Lunedì 22 febbraio 2016
 
#5giornia5stelle Campania - 9° puntata

#5giornia5stelle Campania - 9° puntataEcco cos'è successo questa settimana!

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Sabato 20 febbraio 2016
 
Vertenza Dema, incontro con i lavoratori

#VertenzaDEMAABBIAMO INCONTRATO I LAVORATORIECCO COSA CI HANNO DETTO “E’ un’azienda strutturata, internazionale, dove operano centinaia di lavoratori altamente specializzati, non possiamo permettere in alcun modo che i dipendenti perdano il lavoro e la Campania perda un’eccellenza produttiva dell’aerospazio”. Lo dice Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle che, insieme con Gennaro Saiello M5S, oggi ha incontrato i dipendenti a rischio mobilità direttamente nello stabilimento Dema di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. “La Campania non può permettersi di perdere le alte competenze acquisite da questi lavoratori, ma deve individuare soluzioni affinché siano salvaguardati i livelli occupazionali e resti aperto sul territorio un presidio produttivo di eccellenza”, conclude il consigliere Gennaro Saiello.

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Mercoledì 17 febbraio 2016
 
#5giornia5stelle Campania - 8° puntata

#5giornia5stelle Campania - 8° puntataEcco cos'è accaduto questa settimanaIn soli 5 minuti!

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Sabato 13 febbraio 2016
#5minutia5stelle - Consiglio Regionale del 08.02.2016

#5minutia5stelle - Consiglio Regionale del 08.02.2016“Oggi è stata scritta una triste pagina per la democrazia nella nostra Regione. Si è consumato un volgare golpe istituzionale che trasforma la Campania in una piccola Corea del Nord”, nota il M5S.“Per la prima volta abbiamo presentato migliaia di emendamenti ostruzionistici per scongiurare l’approvazione di questa legge porcata e difendere la democrazia, ma è stato inutile. Una violazione grave del regolamento ha fatto decadere tutti gli emendamenti presentati, ha permesso un colpo di mano, col favoreggiamento dell’altra opposizione, che si è venduta, anzi che ha venduto la democrazia”.“Il fatto scandaloso è che De Luca ha usato un suo emissario in Consiglio regionale per presentare la legge che lo proclama re della Campania: almeno avrebbe dovuto avere il coraggio di firmarla lui stesso”#OpenCampania

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Martedì 9 febbraio 2016
 
#5giornia5stelle Campania - 7° puntata

#5giornia5stelle Campania - 7° puntataUna lunga settimana in 5 minuti (o poco più)Ecco cos'è accaduto

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Campania su Sabato 6 febbraio 2016