De Luca, dopo 4 anni di danni chiede anche l'autonomia della Campania

Categoria: Articoli home

“L’autonomia invocata da De Luca per la Campania resterà lettera morta perché non è affatto espressione della volontà dei cittadini della nostra regione. Le richieste avanzate da Lombardia e Veneto sono state formulate all’esito di rispettivi referendum consultivi.

Chi lo ha detto a questo signore che la Campania vuole l’autonomia? Il tema dell’autonomia ha riverberi importanti per il futuro della nostra terra e non ci si può basare, come è accaduto in Campania, solo sul voto in aula a una mozione. De Luca ha il dovere di consultare anche i cittadini di questa terra, tenuto conto che in ballo c’è il loro futuro”. Così in una nota la capogruppo in Consiglio regionale Valeria Ciarambino.


banner newsletter

Error: No articles to display