M5S, Muscarà: “Far partire subito la messa in sicurezza della chiesa degli Incurabili”

“Bisogna far presto per salvare il sito monumentale di Santa Maria del Popolo degli Incurabili, un pezzo di storia di Napoli che sta cadendo a pezzi. Il crollo, avvenuto all’alba di domenica, del pavimento retrostante l’altare maggiore è l’ultimo di una serie cedimenti.

E’ necessario attivarsi al più presto perché questo luogo di straordinario interesse culturale, storico e architettonico, non soltanto per il capoluogo, con il complesso delle chiese, il chiostro dei Trentatré, la farmacia Settecentesca e lo storico ospedale, sia preservato e rilanciato anche con finalità turistiche”. E’ l’appello della capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà. “Nella seduta odierna del Consiglio regionale avremmo voluto discutere un ordine del giorno per chiedere l’intervento immediato della Regione Campania al fine di garantire la messa in sicurezza e il ripristino della chiesa, anche per consentire la ripresa delle visite culturali e turistiche del sito. Il disinteresse della maggioranza, che ha fatto mancare il numero legale, ha impedito che se ne discutesse. Speriamo che se ne dia importanza nella seduta del 29 marzo. Nel frattempo, con i nostri parlamentari, ci stiamo attivando per restituire al più presto alla nostra città questo autentico gioiello di storia e cultura”.


banner newsletter

Error: No articles to display