M5S, Ciarambino: “Cesaro e Fi si smascherano da soli, l’unico inciucio è tra centrodestra e De Luca”

Categoria: Articoli home

“Armando Cesaro si permette di parlare di inciuci e teatrini in quella stessa aula nella quale, poche ore prima, il suo collega ed ex governatore Caldoro ha recitato la parte dello scendiletto e portaborse di De Luca, stipulando un patto del Nazareno preelettorale con De Luca.

Lo stesso Cesaro che, in dissenso con il suo partito e quell’opposizione che ama definire con la “O” maiuscola, votò con la maggioranza Pd a favore del maxiemendamento al Collegato. Lo stesso Cesaro il cui vero obiettivo, oggi in aula, era quello di fare di fare assopigliatutto per l’elezione dei due membri della Consulta statutaria che spettano all’opposizione”. Così la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino. “Giochetti e frasi fatte, quelli dei consiglieri di centrodestra, che si smascherano da soli – prosegue Ciarambino - e svelano la loro vera strategia. Quella di un accordo il centrosinistra e De Luca finalizzato a dar vita a una campagna elettorale che mira semplicemente a screditare quanto di buono stanno facendo per il paese e la Campania il Gruppo regionale M5S e il nostro Governo”.