M5S, Muscarà: “Via libera a nostro emendamento che dà poteri di intervento ispettivo all’Arpac”

“Con voto favorevole, la Commissione Bilancio ha dato il via libera all’emendamento al collegato della Finanziaria regionale sul riordino delle funzioni di controllo e di ispezione svolte dall’Arpac.

Una misura che non comporta ulteriori oneri a carico del bilancio regionale e grazie alla quale il direttore generale dell’Arpac dovrà individuare il personale incaricato degli interventi ispettivi, a cui sarà riconosciuta la qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria. In ogni Dipartimento provinciale verrà istituita una Sezione di Polizia Giudiziaria Ambientale”. E’ quanto annuncia la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà, che ha proposto l’emendamento. “In questo modo – spiega Muscarà – l’Arpac avrà finalmente piena autonomia nei controlli, ma anche maggiori responsabilità rispetto a eventuali negligenze rilevate o segnalazioni inevase. Non bisognerà più attendere un’iniziativa della magistratura, né può più accadere decine di segnalazioni rispetto a criticità rilevate, come spesso accade, finiscano nel dimenticatoio. Il nostro emendamento punta a una maggiore efficacia nei controlli e, nel contempo, a una rapida individuazione anche di eventuali soluzioni”.


banner newsletter

Error: No articles to display