Pasticcio De Luca. La Regione perde anche il Collana

“Il pasticcio Universiadi innescato da De Luca con l’istituzione dell’inutile Agenzia regionale per i giochi universitari, che vanta un lungo elenco di sprechi e zero risultati, si è completato con la gestione del caso Collana.

Nella sentenza con la quale è stata sottratta alla Regione la concessione per i prossimi 16 anni della storica struttura napoletana, i giudici del Consiglio di Stato hanno sconfessato l’operato della Regione e l’accordo con il Comune in base al quale l’impianto del Vomero è stato affidato in gestione all’Agenzia per le Universiadi. Dunque, lavori fermi e zero possibilità per abilitare lo stadio più antico di Napoli a far da cornice ai giochi universitari tanto attesi in città”. Così la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Maria Muscarà. “Il Collana è soltanto l’ultimo simbolo della gestione fallimentare di De Luca, che appena qualche mese fa, con accanto il ministro del suo Pd Luca Lotti, si era reso autore e protagonista di uno spot dal sapore chiaramente elettorale per restituire alla città il suo vecchio stadio. Uno spot del lungo elenco dei mirabolanti annunci di De Luca nelle settimane che hanno preceduto il voto. Autentiche prese in giro che gli elettori hanno rispedito al mittente nella notte in cui hanno palesato la volontà di mandare a casa un’intera classe politica”.


banner newsletter

Error: No articles to display