Cambio vertici Loreto Mare. Ciarambino (M5S): "Non è scherzi a parte, è la sanità secondo De Luca"

"Nei giorni in cui i politici regionali facevano a gara sui giornali per chiedere la testa di medici e infermieri responsabili della morte del povero Antonio, noi abbiamo parlato delle responsabilità organizzative e gestionali dei vertici dell'ospedale e dell'Asl, lasciando alla magistratura il compito di accertare le responsabilità individuali.

Per questo abbiamo prodotto una dettagliata interrogazione per capire se c'era carenza di personale dopo i massicci trasferimenti all'ospedale del Mare, che non ha ancora attivo il pronto soccorso e quindi non rientra nella rete dell'emergenza; se i turni ferie erano stati organizzati in modo da garantire il corretto funzionamento di tutti i reparti collegati al pronto soccorso tra cui la neurochirurgia, lo avevamo già chiesto a giugno al direttore generale Forlenza senza avere risposta; se le strumentazioni in rianimazione erano funzionanti, dopo le denunce che avevamo fatto un anno fa; perchè mancava l'ambulanza rianimativa, e tanto altro. E proprio all'indomani del deposito della nostra interrogazione abbiamo appreso della rimozione del direttore sanitario pro tempore del Loreto Mare che da pochi mesi stava sostituendo il vero direttore sanitario in aspettativa. Auspicavamo che visto il massimo del rigore promesso dal temuto sceriffo della Campania, sarebbero seguite rimozioni ancora più in alto. E invece tutto quel rigore si è tradotto nel trasferire il vero direttore sanitario in aspettativa del Loreto Mare a fare il direttore sanitario del Vecchio Pellegrini e quello del Vecchio Pellegrini a fare il direttore sanitario del Loreto Mare. Purtroppo non siamo su Scherzi a parte, é la tragicomica realtà della sanità secondo De Luca. Ora si che cambierà tutto! I cittadini devono sapere che questo presidente si prende gioco di loro e della loro salute". È l'amara denuncia di Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale e membro della Commissione Sanità di fronte al cambio dei vertici del Loreto Mare


banner newsletter

Error: No articles to display