De Luca Commissario alla Sanità. Ciarambino (M5S): "Al peggio non c'è fine"

Categoria: Articoli home

"Esprimiamo tutta la nostra indignazione per come il governo ha scelto di abbandonare la Campania al disastro sanitario nominando De Luca commissario.

La cambiale referendaria del patto delle fritture di pesce è stata saldata". È il commento a caldo di Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale, alla nomina di De Luca a commissario alla sanità campana. "Le conseguenze della pessima gestione di questo presidente le stanno già pagando i campani sulla loro pelle per le condizioni vergognose in cui De Luca ha ridotto gli ospedali - attacca Ciarambino - Ma evidentemente al peggio non c'è mai fine". "Ora che non c'è più un commissario da incolpare, sarà ben evidente di chi è la responsabilità dello sfacelo in cui De Luca sta precipitando la sanità campana - conclude l'esponente del Movimento 5 Stelle.


banner newsletter

Error: No articles to display