Campania. Malerba (M5S): "Nuova Casera dell’Arma a San Marcellino, una bella notizia per il casertano"

“L’inaugurazione di una nuova caserma sede della stazione dell’Arma dei Carabinieri a San Marcellino rappresenta un evento importante per il territorio e per la tutela della sicurezza dei cittadini ma più che altro per una nuova e importante presenza di un riferimento dello Stato nel Casertano”.

Lo dice Tommaso Malerba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle che insieme a Vilma Moronese, portavoce in Senato ha partecipato all’apertura del nuovo presidio di legalità a San Marcellino. “La nuova caserma intitolata alla memoria dell'Appuntato Pasquale Santonastaso, Medaglia d'Argento al Valor Militare, era attesa da circa un ventennio nell’area Agro-aversano, terra ricca di difficoltà e di criminalità - sottolinea Malerba, in rappresentanza della Commissione speciale anticamorra della Regione Campania - dimostra il forte legame che esiste tra i cittadini e l’Arma dei carabinieri”. “E’ molto importante la collaborazione tra pubblica amministrazione e l’Arma - aggiunge - un rapporto sinergico e istituzionale”. “E’ convinzione condivisa che le istituzioni - spiega - debbano perseguire l’obiettivo comune, nel rispetto dei propri ambiti, di combattere la criminalità, l’ingiustizia e di difendere la legalità”. “Come Movimento 5 Stelle grazie alla collaborazione dei portavoce parlamentari, attivisti e volontari - conclude Malerba - abbiamo dato un contributo all’apertura di questa nuova e fondamentale caserma per un territorio che merita un’attenzione crescente delle istituzioni”.


banner newsletter

Error: No articles to display