M5S, Muscarà: “De Magistris chiede l’autonomia, ma perde 8,5 milioni per una delibera dimenticata”

M5S, Muscarà: “De Magistris chiede l’autonomia, ma perde 8,5 milioni per una delibera dimenticata”

“La richiesta di autonomia avanzata da De Magistris per la città di Napoli ha lo stesso valore della pretesa di un calciatore dilettante di giocare in Serie A.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Aerospazio, Campania unica regione che arretra del paese”

M5S, Ciarambino: “Aerospazio, Campania unica regione che arretra del paese”

“La Campania è l’unica regione del Paese che dal 2009 registra una tendenza nettamente in calo nel settore dell’aerospazio.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Da oggi anche la Campania sarà dotata di un Osservatorio per i beni confiscati ai cl…

M5S, Viglione: “Da oggi anche la Campania sarà dotata di un Osservatorio per i beni confiscati ai clan”

“A pochi mesi dall’approvazione definitiva della legge regionale in materia di riutilizzo dei beni confiscati, oggi con soddisfazione possiamo annunciare l’istituzione dell’Osservatorio regionale per i beni confiscati.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Da traditore a paladino del Sud, l’ultima pagliacciata del governatore-comiziante”

M5S, Ciarambino: “Da traditore a paladino del Sud, l’ultima pagliacciata del governatore-comiziante”

“L’ultima persona che può ergersi a paladino della Campania e del Sud è Vincenzo De Luca.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Arsenico nei pozzi, dal 2010 era noto il livello di contaminazione di quell’area”

M5S, Viglione: “Arsenico nei pozzi, dal 2010 era noto il livello di contaminazione di quell’area”

“Il rinvenimento di 12 pozzi contaminati da arsenico nell’area ex Saint Gobain, tra Caserta e San Nicola La Strada, deve necessariamente accendere i riflettori su una serie ingiustificata di inefficienze amministrative e politiche ad ogni livello, oltre che su un elenco di presunti responsabili.

leggi tutto

M5S: “Salviamo Campania ambiente e servizi affidandole la manutenzione dei nostri ospedali”

M5S: “Salviamo Campania ambiente e servizi affidandole la manutenzione dei nostri ospedali”

“Soltanto ottimizzando al massimo competenze e professionalità del personale e sfruttando fino in fondo gli obiettivi della mission aziendale, sarà possibile salvare Campania Ambiente e Servizi, società in house con la Regione Campania, che in sette anni di vita ha prodotto debiti per 11 milioni.

leggi tutto

Viglione: “Regione autorizza Via per realizzare opificio su area contaminata ex Pozzi Ginori”

Viglione: “Regione autorizza Via per realizzare opificio su area contaminata ex Pozzi Ginori”

“L’ultimo paradosso di questa amministrazione regionale è contenuto nel decreto dirigenziale del 5 febbraio scorso, con il quale si dispone l’assoggettabilità alla Valutazione di impatto ambientale (Via) per la realizzazione di un impianto della società Alekos, un opificio per la produzione di ammendanti agricoli, nell’area nota come “ex Pozzi Ginori”, al confine tra Calvi Risorta e Sparanise.

leggi tutto

Incredibile. L’Arpac elimina la centralina di monitoraggio dell'ospedale pediatrico Santobono

Incredibile. L’Arpac elimina la centralina di monitoraggio dell'ospedale pediatrico Santobono

“Con un colpo di mano che non trova alcuna giustificazione, l’Arpac decide di infischiarsene del monitoraggio dell’aria in una zona ad elevato rischio di inquinamento ambientale, spostando a Pomigliano d’Arco la centralina di installata nei pressi dell’ospedale pediatrico Santobono.

leggi tutto

M5S, Saiello: “Asl, stipendi al di sotto della soglia di povertà per i lavoratori del portierato”

M5S, Saiello: “Asl, stipendi al di sotto della soglia di povertà per i lavoratori del portierato”

“Centinaia di operatori del servizio reception e portierato delle aziende ospedaliere e sanitarie della Campania, pur lavorando a tempo pieno, rischiano di percepire stipendi al di sotto della soglia di povertà.

leggi tutto

M5S: “Somministrato in Campania farmaco 10 volte più costoso di un altro equivalente”

M5S: “Somministrato in Campania farmaco 10 volte più costoso di un altro equivalente”

“Per tre anni 1.613 pazienti della Campania sono stati sottoposti a terapie oftalmiche basate sulla somministrazione di un farmaco, il Lucentis, prodotto dalla nota casa farmaceutica Novartis, a un prezzo di oltre dieci volte superiore a un farmaco dalle medesime efficacia e sicurezza, l’Avastin, prodotto dalla casa concorrente Roche.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Scarsa organizzazione e zero sicurezza, fuga di medici dal Moscati di Aversa”

M5S, Viglione: “Scarsa organizzazione e zero sicurezza, fuga di medici dal Moscati di Aversa”

“Cinque medici vincitori di concorso pronti a fare le valigie e altri due che hanno chiesto di essere trasferiti altrove.

leggi tutto

M5S: “La chiusura dello Psaut di Gragnano manderà in tilt il PO di Castellammare”

M5S: “La chiusura dello Psaut di Gragnano manderà in tilt il PO di Castellammare”

“La soluzione della Regione per gestire il sovraffollamento del Pronto Soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia è stata individuata nell’inspiegabile chiusura dello Psaut di Gragnano.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Affidamenti a soggetti non accreditati, accertato danno erariale Asl Na 3 dopo nos…

M5S, Ciarambino: “Affidamenti a soggetti non accreditati, accertato danno erariale Asl Na 3 dopo nostro esposto”

“A seguito di un nostro esposto dell’aprile del 2017, la Procura della Corte dei Conti della Campania ha contestato un danno erariale di 23 milioni di euro ai vertici della Asl Napoli 3 Sud per aver affidato un servizio di prestazioni assistenziali, infermieristiche e riabilitative a soggetti non accreditati.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Dopo aver devastato l’Asl Napoli 1, Forlenza contribuirà ad affossare la rete terr…

M5S, Ciarambino: “Dopo aver devastato l’Asl Napoli 1, Forlenza contribuirà ad affossare la rete territoriale”

“Con un giro di valzer ridicolo, De Luca finge di prendere atto della gestione disastrosa della Asl Napoli 1 limitandosi semplicemente a spostare le solite pedine, ma senza scontentare nessuno dei suoi dirigenti di fiducia.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Sanità, programmazione regionale penalizza il pubblico per favorire i privati”

M5S, Ciarambino: “Sanità, programmazione regionale penalizza il pubblico per favorire i privati”

“E’ bastato che il ministro Grillo mettese piedi in due sole strutture ospedaliere per evidenziare, ancora una volta, che la sanità in Campania non è certo quella che De Luca va raccontando nei suoi comizi elettorali. All’Obi del Cardarelli, l’ospedale più grande del Mezzogiorno, c’erano oltre cento pazienti a fronte dei 35 previsti.

leggi tutto

M5S, Saiello: “Villa Merdece, ottenuto da Asl il pagamento degli arretrati”

M5S, Saiello: “Villa Merdece, ottenuto da Asl il pagamento degli arretrati”

“Pagamento degli arretrati fino al 31 dicembre e garanzia degli stipendi fino al prossimo mese marzo.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Smascherato il bluff della legge De Luca sul taglio degli stipendi”

M5S, Ciarambino: “Smascherato il bluff della legge De Luca sul taglio degli stipendi”

“Più di un anno fa il governatore De Luca fece approvare una legge (n.3 del 20 gennaio 2017) che stabiliva la rinuncia facoltativa di parte degli stipendi di consiglieri, assessori e dello stesso presidente della giunta regionale da destinare alle politiche sociali e della famiglia. Nello scorso mese di aprile, a un nostro question time l’allora assessore D’Alessio ci rispose in aula che nessuno mai, a partire dallo stesso De Luca, aveva ancora destinato neppure un centesimo.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Rifiuti, gare deserte perché le ditte non sanno dove conferirli”

M5S, Viglione: “Rifiuti, gare deserte perché le ditte non sanno dove conferirli”

“Per l’ennesima volta va deserta una gara bandita dalla Regione Campania per svuotare gli Stir e, come ogni volta accade, ascolteremo la coppia De Luca-Bonavitacola scaricare la responsabilità sulle ditte che non presentano offerte.

leggi tutto

Scafati, le mani dei clan sugli appalti. M5S: "Accuse gravi"

"La richiesta dell’Antimafia di sciogliere per infiltrazione camorristica il Consiglio comunale di Scafati è un fatto grave e diventa gravissimo per il coinvolgimento anche di una eletta in Consiglio regionale"

- denuncia Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle - "Nell'indagine oltre al sindaco di Scafati Pasquale Aliberti è sott'inchiesta, infatti, sua moglie Monica Paolino, consigliere regionale di Forza Italia ed ex presidente della Commissione Anticamorra campana - sottolinea - lo scenario tracciato dai magistrati della Dda di Salerno è inquietante: amministratori, funzionari, esponenti di partiti, politici eletti avrebbero agevolato l’infiltrazione dei clan nella gestione della cosa pubblica". "Come M5S chiediamo l’immediato scioglimento del Comune e il suo commissariamento -attacca Ciarambino- con la sospensione di tutti gli appalti assegnati e quelli in corso di gara". "Se all’indomani della notifica degli avvisi di garanzia la consigliera Paolino, lo scorso 18 settembre, si è dimessa da presidente della Commissione Anticamorra dopo la richiesta di dimissioni presentata dal M5S- sottolinea Ciarambino - oggi alla luce dei nuovi sviluppi dell’inchiesta e delle accuse pesanti dei magistrati chiediamo alla consigliera di fare un passo indietro e rimettere il suo mandato". "Al centro dell’inchiesta oltre alle elezioni comunali ci sarebbero le ultime consultazioni regionali, proprio quelle che hanno consentito l’elezione della Paolino in Regione". "I cittadini di Scafati non meritano di vivere in un Comune i cui amministratori, funzionari, politici sembrano andare a braccetto con il clan dei Casalesi - conclude - il M5S lotta e combatte contro i comitati d’affari e camorristi che sempre più spesso hanno le sembianze della politica".

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste