Una mano tesa a chi ha cementificato la Campania

Una mano tesa a chi ha cementificato la Campania

“Quanto accaduto oggi in prima Commissione Affari Istituzionali definisce, ancora una volta, quale visione hanno i nostri amministrazioni regionali sul contrasto all’abuso edilizio. Misure tiepide che non possono che incontrare il favore degli affaristi del cemento e dei lottizzatori abusivi.

leggi tutto

M5S, Malerba: “Utilizzo spiagge, Campania ancora sprovvista di un Puad”

M5S, Malerba: “Utilizzo spiagge, Campania ancora sprovvista di un Puad”

“Con i suoi 487 chilometri, le coste della Campania rappresentano una delle più importanti risorse in termini di sviluppo economico e occupazionale.

leggi tutto

M5S: “Trasferiti senza una ragione, gli ingegneri specializzati Tecnosky oggi lavorano per la concor…

M5S: “Trasferiti senza una ragione, gli ingegneri specializzati Tecnosky oggi lavorano per la concorrenza”

“Nei mesi scorsi denunciammo l’inspiegabile decisione dell’ex Consorzio Sicta di Capodichino, oggi Tecnosky srl, società controllata al 60% da Enav, di procedere al licenziamento collettivo di tutti i 44 dipendenti, per riassumerli contestualmente nella sede di Roma.

leggi tutto

M5S: “Medico aggredito al San Leonardo, subito l’esercito negli ospedali”

M5S: “Medico aggredito al San Leonardo, subito l’esercito negli ospedali”

“Ancora un’aggressione ai danni di un medico in servizio in un ospedale pubblico.

leggi tutto

M5S: “Vaccini, basta l’autocertificazione. De Luca punta a creare confusione”

M5S: “Vaccini, basta l’autocertificazione. De Luca punta a creare confusione”

“E’ assurdo che un governatore di una Regione come la Campania, per pura propaganda e per strappare pochi like, punti a ingenerare confusione su un tema tanto delicato quanto importante come quello dei vaccini.

leggi tutto

De Luca supera Crozza, ma non fa ridere nessuno

De Luca supera Crozza, ma non fa ridere nessuno

“Un esilarante Vincenzo De Luca, in un’interpretazione che supera il miglior Maurizio Crozza nei panni del governatore campano, sta scatenando in queste ore risate amare per la sua mistificazione della sanità regionale.

leggi tutto

M5S, Saiello: “L’inchiesta sui Cesaro ricostruisce un sistema malato che stenta a tramontare”

M5S, Saiello: “L’inchiesta sui Cesaro ricostruisce un sistema malato che stenta a tramontare”

“L’inchiesta che ha portato al rinvio a giudizio, tra gli altri, del consigliere regionale FI Armando Cesaro, della sua collega di partito Flora Beneduce, del papà senatore e dei suoi due zii già detenuti per altre vicende, al di là delle responsabilità che saranno chiarite in sede di giudizio, rimanda ancora una volta a un sistema di becera politica e scambi di favori che stenta a tramontare.

leggi tutto

M5S: “Detenute transgender discriminate e malati psichiatrici senza assistenza a Poggioreale”

M5S: “Detenute transgender discriminate e malati psichiatrici senza assistenza a Poggioreale”

“Anche tra i detenuti c’è una comunità di serie B, per la quale il carcere rappresenta esclusivamente reclusione e la detenzione non ha nulla a che vedere con un processo rieducativo e di reinserimento nel tessuto sociale.

leggi tutto

Lo Stato è presente, l'azienda fugge

Lo Stato è presente, l'azienda fugge

“L’assenza della proprietà Doria al tavolo istituzionale di ieri in Consiglio regionale, a cui ha preso parte il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, definisce l’assoluta ipocrisia di una certa imprenditoria.

leggi tutto

M5S, Saiello: “Montefibre e Doria, abbiamo portato due vertenze all’attenzione del nostro Governo”

M5S, Saiello: “Montefibre e Doria, abbiamo portato due vertenze all’attenzione del nostro Governo”

“Questa mattina, come annunciato nell’ultimo tavolo tecnico tenutosi nelle settimane scorse nella sede del Mise sulla vertenza Montefibre, abbiamo effettuato un sopralluogo nell’area industriale di Acerra con il sottosegretario allo Sviluppo economico Andrea Cioffi.

leggi tutto

Gli ospedali campani si stanno allagando in piena estate

Gli ospedali campani si stanno allagando in piena estate

“L’episodio, gravissimo, del sabotaggio all’Ospedale del Mare, con l’allagamento del triage che per fortuna non ha prodotto danni di natura strutturale, fa il paio con un paradossale caso di ‘autosabotaggio’ al San Giovanni Bosco con relativo principio di allagamento.

leggi tutto

LETTERA APERTA AGLI STUDENTI UNIVERSITARI DELLA CAMPANIA

LETTERA APERTA AGLI STUDENTI UNIVERSITARI DELLA CAMPANIA

A tutti gli studenti che mi stanno scrivendo sui ritardi nel pagamento delle borse di studio voglio dirvi che IO NON MOLLO e sto aspettando metà settembre, data che mi fu indicata dall'assessore al bilancio regionale Ettore Cinque per il saldo bds fondi por.

leggi tutto

M5S, Cammarano - Cirillo: “Dissesto idrogeologico, Salerno e provincia ai primi posti"

M5S, Cammarano - Cirillo: “Dissesto idrogeologico, Salerno e provincia ai primi posti"

“Secondo i dati ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), le zone più critiche e a rischio idrogeologico sono individuabili nei territori di Capaccio Paestum, Roccadaspide, Castellabate, Centola, Camerota, Sala Consilina, Padula”.

leggi tutto

M5S, Saiello - Cammarano: “In Campania lesi il diritto allo studio e al lavoro”

M5S, Saiello - Cammarano: “In Campania lesi il diritto allo studio e al lavoro”

“Facciamo appello all'ufficio scolastico regionale della Campania affinché si attivi immediatamente per pubblicare le graduatorie delle classi di concorso transitorio già concluse”. Lo dice il Capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio Regionale Gennaro Saiello.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Sanità, De Luca sbugiardato da due ministeri”

M5S, Ciarambino: “Sanità, De Luca sbugiardato da due ministeri”

“Che la versione ottimistica di De Luca sull’esito del tavolo congiunto del 18 luglio scorso coi ministeri di Economia e Salute fosse pura millanteria, era palese fin dalla pronuncia urbi et orbi da parte del governatore degli spot. Una versione sbugiardata già dai riscontri quotidiani sulla qualità di un’assistenza costantemente in calo.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Assunzioni illegali al Policlinico, istruttoria Anac grazie a nostro esposto”

M5S, Ciarambino: “Assunzioni illegali al Policlinico, istruttoria Anac grazie a nostro esposto”

“A seguito di un nostro esposto, l’Autorità nazionale anticorruzione ha concluso un’istruttoria firmata dal presidente Cantone, inviando a sua volta un esposto a Procura e Corte dei Conti nel quale ha rilevato le gravi irregolarità da noi sottolineate sulle modalità di reclutamento del personale a tempo determinato dell’azienda Ospedaliera Vanvitelli.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Angiografo fuori uso al Rummo, ma la Regione dirotta fondi verso altre aziende”

M5S, Ciarambino: “Angiografo fuori uso al Rummo, ma la Regione dirotta fondi verso altre aziende”

“I paradossi della sanità regionale in era De Luca si sintetizzano oggi all’ospedale Rummo di Benevento. Una struttura identificata dal Piano Regionale della Rete dell’Emergenza Cardiologica quale centro Hub e centrale cardiologica di riferimento nella macroarea Avellino-Benevento per le emergenze urgenze, ma nella quale da quasi un mese l’unico angiografo in dotazione è irrimediabilmente rotto.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Vaccini, nessun passo indietro dal nostro Governo”

M5S, Ciarambino: “Vaccini, nessun passo indietro dal nostro Governo”

“I nostri figli dovranno continuare a essere vaccinati. Così come abbiamo sempre sostenuto in campagna elettorale, il tema dei vaccini resta una priorità nella nostra agenda. Ma bisogna da subito sgomberare il campo da un paradosso, invertendo il punto di vista sull’obbligo di vaccinazione in funzione al diritto all’istruzione.

leggi tutto

Sopralluogo all'ospedale Ascalesi. Ciarambino (M5S): "Una eccellenza da valorizzare"

“Dopo ripetute segnalazioni da parte di cittadini e operatori sanitari sulle gravi criticità dell'Ascalesi ho voluto recarmi di persona per ascoltare medici, operatori e dirigenti”.

Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento Cinque Stelle in Consiglio regionale della Campania, ha effettuato, come componente della Commissione consiliare Sanità, un sopralluogo nell'Ospedale Ascalesi di Napoli, dove, la carenza di personale e problemi organizzativi “hanno portato a dover bloccare interventi chirurgici urgentissimi, anche di pazienti oncologici che sono ricoverati lì”. “Ho sentito le urla dei primari, arrabbiati per non poter operare a causa di queste gravi carenze - afferma - ho chiesto che mi venga fornita tutta la documentazione e i dati relativi al funzionamento dell'ospedale: tutti atti che mi serviranno per presentare un'interrogazione urgente e capire in che modo si vuole risolvere questa situazione e consentire ai medici di svolgere al meglio il loro delicato e prezioso lavoro per garantire ai pazienti il diritto alla salute e alla tutela della vita”. “Insieme con Vincenzo Viglione, altro componente della Commissione Sanità - fa sapere - abbiamo già chiesto al presidente della Commissione, Raffaele Topo, di convocare tutti i responsabili dei presidi ospedalieri del Centro storico perché non si capisce ancora che tipo di destino dovranno avere”. “I medici della sanità campana sono dei professionisti di altissima specializzazione, dobbiamo capire come riconvertire le strutture esistenti e non perdere le tante eccellenze che abbiamo in Campania - sottolinea - Saremo accanto ai medici ma soprattutto accanto ai pazienti per poter garantire il diritto alla salute che è costituzionalmente sancito”. “Per risolvere il problema della carenza di organico occorre sbloccare il turn over e più che altro risolvere le criticità della governance - attacca - La Regione non ha saputo esercitarla, non ha saputo organizzare né razionalizzare e neppure valorizzare il lavoro di tanti bravi professionisti. Anche la Giunta precedente, ha tagliato in maniera indiscriminata, certo avrà probabilmente recuperato soldi, ma ha tagliato in modo brutale i servizi essenziali senza ottimizzare nulla e ora ci ritroviamo sull'orlo di un baratro". “Ho incontrato medici, infermieri, operatori che sono degli eroi per le condizioni nelle quali quotidianamente lavorano e sopperiscono alle gravissime carenze - aggiunge - ci ritroviamo con una sanità campana al collasso a tutti livelli sulla quale bisogna intervenire in maniera seria, senza favoritismi, cercando di capire dove stanno le eccellenze da preservare, dove ci sono le sacche di spreco che vanno tagliate”. “Nei prossimi giorni abbiamo appuntamento con i medici del 118, altro settore che soffre una crisi gravissima per mancanza di uomini e mezzi - annuncia Ciarambino - ascolteremo le loro proposte e le porteremo all'interno delle istituzioni. Credo che compito della politica così come intendiamo noi del Movimento Cinque Stelle sia di ascoltare, capire e agire”.

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste