• Campania, M5S: Convegno, “Terroni, storia di una grande bugia”

    “Furono chiamati briganti per infangarli e presentarli alla stregua di criminali. Erano, invece, cittadini che al tempo dell’annessione del Sud (1861) osarono ribellarsi all’invasione dei sabaudi. Invasori che li depauperarono di ogni ricchezza radendo al suolo numerosi paesi dopo averli annientati.