Vicenda Arlas. M5S: "Assessore Palmeri diserta commissione"

Categoria: Archivio articoli

“L'assessore al Lavoro Sonia Palmeri, per motivi personali, non si è presentata in Commissione Attività produttive. Siamo ancora in attesa di capire l'indirizzo amministrativo della Giunta per il destino dei lavoratori dell'Arlas”.

Lo dice Michele Cammarano, consigliere del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Attività produttive. “Di fronte alla nuova e irresponsabile assenza dell'assessore al presidente della Commissione non è rimasta altra possibilità di un nuovo rinvio - afferma - Va bene cancellare i carrozzoni, ma l'Arlas è stata soppressa con un articolo del maxiemendamento alla Legge di Stabilità regionale 2016 senza che vi fosse alcun piano per salvaguardare i livelli occupazionali”. “Si rischia di compromettere l'andamento di Garanzia Giovani per l’aversi privato di professionalità e competenze dei lavoratori - aggiunge - Le nostre preoccupazioni sono rivolte al destino dei lavoratori e solo il Governo regionale potrebbe dare una risposta. Chiediamo meno chiacchiere a De Luca e più fatti per l’occupazione”. “Non possiamo fare altro che registrare il preoccupante scollamento tra il lavoro di Consiglio regionale e Giunta - conclude - La Giunta dispone e il Consiglio ormai si limita a ratificare senza che però, da Santa Lucia, arrivino soluzioni concrete per i problemi dei campani”.