M5S, Muscarà: “Falde inquinate da Alenia, nessun intervento a 5 anni dall’allarme”

M5S, Muscarà: “Falde inquinate da Alenia, nessun intervento a 5 anni dall’allarme”

“A distanza di 5 anni da quando la stessa Alenia aveva lanciato l’allarme sull’inquinamento da cromo esavalente della falda nell’area dello stabilimento tra Afragola e Casoria, ancora nessun intervento di bonifica è stato effettuato.

leggi tutto

M5S, Viglione: “In aula Bonavitacola ha ammesso il fallimento della Regione sulla gestione del ciclo…

M5S, Viglione: “In aula Bonavitacola ha ammesso il fallimento della Regione sulla gestione del ciclo rifiuti”

“L'esito del Consiglio regionale monotematico di oggi sulla gestione dei rifiuti in Campania, e le dichiarazioni del vice presidente Fulvio Bonavitacola sono l'ammissione di un fallimento totale su temi che questa giunta aveva presentato come quelli su cui avrebbe avviato una rivoluzione epocale per i nostri territori.

leggi tutto

Saiello: “Rifiuti e Sma, nei prossimi giorni il Consiglio monotematico preteso da M5S”

Saiello: “Rifiuti e Sma, nei prossimi giorni il Consiglio monotematico preteso da M5S”

“Il celebre adagio del meglio tardi che mai ci rincuora soltanto in parte. Sono trascorsi quasi tre mesi da quando due inchieste, una giornalistica e un’altra della magistratura, hanno svelato le falle e i punti di criticità nella gestione del ciclo e dello smaltimento dei rifiuti.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Amianto, delibera spot della Regione. Servono provvedimenti strutturali”

M5S, Viglione: “Amianto, delibera spot della Regione. Servono provvedimenti strutturali”

“Dopo anni di totale immobilismo e alla luce di numerose denunce da parte di cittadini seriamente preoccupati per i gravi rischi legati alla presenza di amianto abbandonato sui propri territori, la Regione prova a dare un segnale di vita, ma lo fa con il solito provvedimento spot.

leggi tutto

M5S: “Rifiuti, ecco la delibera che ricostruisce il gioco delle tre carte per dirottare fondi”

M5S: “Rifiuti, ecco la delibera che ricostruisce il gioco delle tre carte per dirottare fondi”

“E’ assolutamente incomprensibile la scelta dell’amministrazione De Luca di concentrare, fin dal primo momento, ogni sforzo e ogni risorsa su una fallimentare operazione di smaltimento delle ecoballe, trattando come argomenti di second’ordine la gestione ordinaria del ciclo rifiuti, la bonifica delle aree inquinate e la rimozione dei veleni interrati nei nostri suoli.

leggi tutto

M5S: “Rifiuti, riprogrammare risorse per l’acquisto di compostiere di comunità”

M5S: “Rifiuti, riprogrammare risorse per l’acquisto di compostiere di comunità”

“Sarebbe bastata una programmazione fatta con criterio e una concreta pianificazione di una serie di interventi, per evitare di ritrovarci al cospetto di una nuova emergenza spazzatura alle porte dell’estate.

leggi tutto

Discariche di Pianura, grazie al M5S finalmente via all’iter per la bonifica

Discariche di Pianura, grazie al M5S finalmente via all’iter per la bonifica

“Dopo anni di immobilismo a tutti i livelli istituzionali, i cui effetti producono ancora oggi un incremento esponenziale dell’inquinamento di un’area a ridosso di territori densamente popolati, grazie al Movimento 5 Stelle si dà finalmente il via all’iter che porterà alla bonifica delle cinque discariche di Pianura.

leggi tutto

M5S, Cammarano: “Per il sindaco di Capaccio i dischetti in poliuretano sono biodegradabili”

M5S, Cammarano: “Per il sindaco di Capaccio i dischetti in poliuretano sono biodegradabili”

“La sensazione è che al sindaco di Capaccio-Paestum piace bollare come banali allarmismi qualunque segnalazione parta dai cittadini o da esponenti istituzionali, anche se fondata.

leggi tutto

Grazie a M5S si farà un Consiglio straordinario su Sma e rifiuti

Grazie a M5S si farà un Consiglio straordinario su Sma e rifiuti

“Nonostante le prime ingiustificate resistenze da parte di centrodestra e centrosinistra, siamo riusciti a impegnare il Consiglio regionale a calendarizzare al più presto una seduta straordinaria monotematica avente ad oggetto la gestione del ciclo dei rifiuti in Campania.

leggi tutto

Sma-Campania Ambiente, fusione bluff tra società con bilanci farlocchi

Sma-Campania Ambiente, fusione bluff tra società con bilanci farlocchi

“Il piano che dovrebbe portare alla fusione tra Sma Campania e Campania Ambiente è oggettivamente impraticabile, oltre che improduttivo.

leggi tutto

M5S: “Piano spot per le ecoballe distraendo fondi da bonifiche e ciclo dei rifiuti”

M5S: “Piano spot per le ecoballe distraendo fondi da bonifiche e ciclo dei rifiuti”

“De Luca in mezzo alle ecoballe di Giugliano è come Berlusconi e il suo contratto con gli italiani nel salotto di Bruno Vespa.

leggi tutto

M5S, Cammarano: “Per Velardi chi si oppone allo Stir è colluso con la camorra”

M5S, Cammarano: “Per Velardi chi si oppone allo Stir è colluso con la camorra”

“Le affermazioni dell’ex assessore bassoliniano Claudio Velardi, secondo il quale le manifestazioni della comunità di Battipaglia contro l’ampliamento dell’impianto Stir sarebbero state pilotate dalla camorra, offendono la dignità dei tanti cittadini onesti che da anni portano avanti questa battaglia e sono gravemente lesive soprattutto nei confronti di quelle persone che hanno perso i loro cari in una terra dove è alta l’incidenza di patologie tumorali.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Pubblicato bando Sma con le caratteristiche di quelli descritti nei video di Fan Pag…

M5S, Viglione: “Pubblicato bando Sma con le caratteristiche di quelli descritti nei video di Fan Page”

“Al paradosso non c’è mai fine in questa vicenda nella quale, tra molteplici lati oscuri, traspare un’unica certezza. Che la Regione Campania, nella figura di chi la amministra, non ha alcun controllo delle sue società e degli uomini che De Luca è stato costretto a metterci a capo per puro opportunismo politico.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Ora tutti sanno che la Campania è un affare di famiglia gestito dai De Luca”

M5S, Ciarambino: “Ora tutti sanno che la Campania è un affare di famiglia gestito dai De Luca”

“A che titolo De Luca jr tratta per la Regione l’assegnazione irregolare di bandi, mentre il suo consulente definisce le percentuali per le mazzette?” “Non c’è bisogno di attendere l’esito dell’indagine giudiziaria sulla squallida vicenda che coinvolge il figlioletto di Vincenzo De Luca, per avere conferma di quanto purtroppo già risaputo.

leggi tutto

M5S: “Incendi, l’Ufficio lotta antifrode Ue apra un procedimento contro la Regione Campania”

M5S: “Incendi, l’Ufficio lotta antifrode Ue apra un procedimento contro la Regione Campania”

“La Commissione Ue solleverà con la Regione Campania la questione della valutazione dei 77 milioni di euro di Fondi Ue impegnati per la realizzazione di 242 progetti per la prevenzione di incendi boschivi, calamità naturali ed eventi catastrofici sul proprio territorio, per segnalare all’Olaf (l’Ufficio lotta antifrode dell’Unione Europea) il presunto uso fraudolento degli stessi fondi da parte dell’amministrazione De Luca”.

leggi tutto

Prevenzione incendi, dai fondi regionali esclusi molti comuni devastati dai roghi del 2017

Prevenzione incendi, dai fondi regionali esclusi molti comuni devastati dai roghi del 2017

“Nel suddividere per ‘zone’ i comuni che potranno accedere ai contributi previsti dal piano di prevenzione incendi, la Regione Campania ha commesso un errore grossolano. Non ha tenuto affatto conto dei territori devastati dai roghi nell’estate del 2017.

leggi tutto

Cammarano (M5S): “Aiuti per territori colpiti da siccità, la Regione discrimina il Calore”

Cammarano (M5S): “Aiuti per territori colpiti da siccità, la Regione discrimina il Calore”

“Per la Regione Campania esistono agricoltori di serie A e agricoltori di serie B. O non si spiegherebbe come mai, alla luce di analoghe richieste per danni subiti alle colture dalla siccità nel 2017, sullo stesso territorio della provincia salernitana, sono state fatte valutazioni completamente diverse sulla stima percentuale dei danni”.

leggi tutto

Saiello (M5S): “Esposti all’amianto e condannati a lavorare fino alla morte”

Saiello (M5S): “Esposti all’amianto e condannati a lavorare fino alla morte”

“In Campania sono oltre quattro milioni e trecentomila le tonnellate di amianto o di materiali contenenti amianto che andrebbero rimosse. Nello stesso territorio regionale, si calcola un tasso di mortalità per patologie connesse alla presenza di amianto che nel solo 2016 ha fatto registrare 600 decessi (100 per mesotelioma, 200 per tumore polmonare e 300 per altre patologie tumorali).

leggi tutto