M5S, Ciarambino: “Liste di attesa, sospendere le prestazioni in intramoenia e si lavori solo in regi…

M5S, Ciarambino: “Liste di attesa, sospendere le prestazioni in intramoenia e si lavori solo in regime ordinario”

“In una situazione emergenziale gravissima, con liste di attesa che in Campania arrivano fino 87 giorni per una colonscopia, con picchi di 101 giorni per una visita oculistica e di 78 giorni per una gastroscopia, senza considerare i tempi di attesa per interventi chirurgici di somma urgenza come quelli in campo oncologico, ad oggi l’unica via d’uscita per i pazienti della nostra regione sono le prestazioni in regime di intramoenia.

leggi tutto

Grazie a M5S una soluzione per il futuro di 835 lavoratori

Grazie a M5S una soluzione per il futuro di 835 lavoratori

“Nei prossimi giorni siamo certi che, grazie l’impegno profuso da tempo dal Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle, sarà trovata finalmente una soluzione per gli 835 dipendenti Jabil di Marcianise.

leggi tutto

Aeroporto di Salerno, un fallimento da due milioni l’anno

Aeroporto di Salerno, un fallimento da due milioni l’anno

“Un fallimento chiamato Costa d’Amalfi. L’aeroporto di Pontecagnano continua a bruciare soldi dei contribuenti campani, con perdite che crescono vertiginosamente di anno in anno.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Consorzio Aurunco, operatori da 40 mesi senza stipendio e nessuna garanzia per gli s…

M5S, Viglione: “Consorzio Aurunco, operatori da 40 mesi senza stipendio e nessuna garanzia per gli stagionali”

“Decine di lavoratori con oltre 40 mesi di stipendi arretrati, una settantina di stagionali che quest’anno aspetteranno invano un’assunzione che, con molta probabilità, non si concretizzerà.

leggi tutto

M5S, Muscarà: “In 800 senza stipendio da sei mesi. Ma dalla Palmeri arrivano solo insulti”

M5S, Muscarà: “In 800 senza stipendio da sei mesi. Ma dalla Palmeri arrivano solo insulti”

“Lo scorso 18 maggio abbiamo chiesto conto all’assessora eterodiretta da De Luca, Sonia Palmeri, le ragioni per cui gli 800 lavoratori del progetto “Ricollocami”, che si conferma sempre più una misura spot e sempre meno un provvedimento teso a dare lavoro e dignità, erano stati lasciati senza retribuzione da cinque mesi.

leggi tutto

M5S, Muscarà: “Poche ambulanze e in pessimo stato, ma De Luca non sa nulla”

M5S, Muscarà: “Poche ambulanze e in pessimo stato, ma De Luca non sa nulla”

“Sedici ambulanze disponibili durante il giorno, quattro delle quali senza alcun medico a bordo, quattordici operative nel corso della notte, tre delle quali non medicalizzate.

leggi tutto

M5S, Muscarà: “Falde inquinate da Alenia, nessun intervento a 5 anni dall’allarme”

M5S, Muscarà: “Falde inquinate da Alenia, nessun intervento a 5 anni dall’allarme”

“A distanza di 5 anni da quando la stessa Alenia aveva lanciato l’allarme sull’inquinamento da cromo esavalente della falda nell’area dello stabilimento tra Afragola e Casoria, ancora nessun intervento di bonifica è stato effettuato.

leggi tutto

M5S: “Giunta De Luca? Un comitato elettorale per le regionali 2020”

M5S: “Giunta De Luca? Un comitato elettorale per le regionali 2020”

“Fuori gli uomini del fallimento, dentro le figure di facciata. Il governatore dei mirabolanti annunci e dei numeri puntualmente sconfessati cala gli assi per la sua campagna elettorale.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Dai nostri uffici al Consiglio regionale sventola da oggi la bandiera italiana”

M5S, Ciarambino: “Dai nostri uffici al Consiglio regionale sventola da oggi la bandiera italiana”

“E’ necessario far capire agli italiani la gravità di quello che è accaduto. Il voto popolare è stato messo alla berlina dalla pretesa, assolutamente illegittima e incostituzionale, di imporre un indirizzo politico a forze che hanno la maggioranza in parlamento.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Requisitoria Crescent inquietante, per i pm il dominus era De Luca”

M5S, Ciarambino: “Requisitoria Crescent inquietante, per i pm il dominus era De Luca”

“L’aspetto più inquietante nella richiesta di condanna nei confronti Vincenzo De Luca, è il passaggio della requisitoria nel quale i magistrati della Procura di Salerno indicano l’attuale governatore della Campania come il vero dominus dell’intera vicenda Crescent.

leggi tutto

M5S, Malerba: “Trasporti, il miracolo di De Luca? Quando fa piovere nei treni anche col sole”

M5S, Malerba: “Trasporti, il miracolo di De Luca? Quando fa piovere nei treni anche col sole”

“De Luca parla di miracoli nei trasporti. In tal caso, le immagini che si paventano ogni giorno ai cittadini della Campania che usufruiscono di mezzi pubblici sono pure allucinazioni. Immagini di persone stipate l’una sull’altra come su carri bestiame.

leggi tutto

M5S: “La Doria invita i lavoratori di Acerra a trasferirsi a Parma perché lì si vive meglio”

M5S: “La Doria invita i lavoratori di Acerra a trasferirsi a Parma perché lì si vive meglio”

“Le parole pronunciate dall’amministratore delegato del gruppo La Doria nel corso dell’audizione in Commissione Attività produttive sono di una gravità enorme.

leggi tutto

M5S, Cammarano: “Gestione reflui, aziende costrette ad abbattere la metà dei loro capi di allevamen…

 M5S, Cammarano: “Gestione reflui, aziende costrette ad abbattere la metà dei loro capi di allevamento”

“Con l’attuale piano di zonizzazione regionale attualmente in vigore, che delimita e circoscrive le aree in cui sversare i reflui zootecnici, gli allevatori della Piana del Sele si troveranno al cospetto di una drammatica scelta: individuare una nuova area nella quale trasferire i loro capi di allevamento oppure abbatterne almeno la metà.

leggi tutto

Povera Campania. Dopo il caso Auchan adesso tocca a Carrefour.

Povera Campania. Dopo il caso Auchan adesso tocca a Carrefour.

“Come purtroppo temevamo, il destino dei 130 lavoratori del punto vendita Carrefour di Marcianise è giunto a un passo dal compiersi.

leggi tutto

M5S, Viglione: “In aula Bonavitacola ha ammesso il fallimento della Regione sulla gestione del ciclo…

M5S, Viglione: “In aula Bonavitacola ha ammesso il fallimento della Regione sulla gestione del ciclo rifiuti”

“L'esito del Consiglio regionale monotematico di oggi sulla gestione dei rifiuti in Campania, e le dichiarazioni del vice presidente Fulvio Bonavitacola sono l'ammissione di un fallimento totale su temi che questa giunta aveva presentato come quelli su cui avrebbe avviato una rivoluzione epocale per i nostri territori.

leggi tutto

M5S, Saiello: “Volgarità e arroganza rientrano nello stile di De Luca”

M5S, Saiello: “Volgarità e arroganza rientrano nello stile di De Luca”

“Quello a cui stiamo assistendo in questi giorni, con De Luca e De Magistris che si scambiano invettive come due ragazzini che litigano nel cortile di scuola, è indecoroso per l’istituzione che ciascuno dei due rappresenta ed è un’assoluta mancanza di rispetto per i cittadini di Napoli e della Campania.

leggi tutto

M5S, Muscarà: “Ricollocami, la Regione lascia 800 persone senza stipendio e promuove nuovi progetti …

M5S, Muscarà: “Ricollocami, la Regione lascia 800 persone senza stipendio e promuove nuovi progetti spot”

“Un tempo era “Ricollocami”, a cui oggi si aggiunge “Garanzia Over”, l’ultimo bluff che il burattinaio De Luca rilancia per voce dell’assessora eterodiretta Sonia Palmeri. Cambia la nomenclatura, resta la presa in giro.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Specialisti in prestazione aggiuntiva, dietrofront di Forlenza dopo la nostra denu…

M5S, Ciarambino: “Specialisti in prestazione aggiuntiva, dietrofront di Forlenza dopo la nostra denuncia”

“E’ bastato smascherare l’ultimo tentativo di ovviare all’ennesimo fallimento della gestione De Luca, che è arrivato il dietrofront. Meno di 24 ore fa abbiamo denunciato la richiesta della Asl Napoli 1 di una convenzione con i Dea di II livello della Campania per la fornitura di medici altamente specializzati in urgenze chirurgiche e in traumatologia ortopedica, per far partire il Pronto soccorso dell’Ospedale del Mare, in attesa che si espletino, dopo ben tre anni di attesa, mobilità e procedure concorsuali.

leggi tutto

Amianto. Muscarà (M5S): "Incontrato prefetto di Napoli per vicenda ditta Pellini"

“Come Movimento 5 Stelle abbiamo incontrato il prefetto di Napoli Gerarda Pantalone sulla scabrosa vicenda dell'affidamento della raccolta e rimozione dell'amianto a Napoli

affidata all'ATR aggiudicataria di un bando del Comune finita sotto i riflettori perché a farne parte c’è anche la ditta dei Pellini, imprenditore condannato dalla Corte d'Appello di Napoli per traffico illecito di rifiuti, con l'aggravante del disastro ambientale.” Lo dice Maria Muscarà, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Ambiente che aggiunge “Sulla vicenda abbiamo allertato con un esposto anche l’Anac di Raffaele Cantone - sottolinea ora era giusto incontrare il rappresentane del Governo sul territorio”. “Il Prefetto Pantalone era aggiornato sulla vicenda e assolutamente in linea con le conclusioni che Cantone aveva espresso in risposta al nostro esposto - evidenzia - Ci ha rassicurato che la vicenda è tra le priorità della sua agenda”. “Il Prefetto non solo ha attivato i controlli incrociati  per verificare la correttezza degli atti e delle procedure richieste - spiega Muscarà - ma ha aperto un canale di collaborazione con il vicesindaco del Comune di Napoli”. “Continueremo a seguire la vicenda che purtroppo è adesso ancora più estesa di quello che avevamo immaginato - conclude -  anche a Bari la stessa ditta si è aggiudicata una gara per rimuovere l’amianto”.

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste