M5S, Ciarambino: “Semplificazione, bloccato testo fantasma e impedita sanatoria in zona rossa”

M5S, Ciarambino: “Semplificazione, bloccato testo fantasma e impedita sanatoria in zona rossa”

“Oggi siamo riusciti ad evitare che in Consiglio regionale venisse votato un testo con una procedura del tutto irregolare, contravvenendo ai basilari principi di democrazia. E che, soprattutto, fosse votata una vergognosa sanatoria a firma Pd in piena zona rossa del Vesuvio.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Sito protetto di Morcone devastato da speculatori con la complicità della Regione”

M5S, Viglione: “Sito protetto di Morcone devastato da speculatori con la complicità della Regione”

“E’ gravissimo quanto sottolineato dalla Procura di Benevento nell’ordinanza di sequestro del Parco eolico di Morcone. Secondo i magistrati, risulta compromesso irreversibilmente lo stato di conservazione dell’habitat naturale nel sito protetto “Natura 2000”, senza possibilità di ripristino della situazione ambientale iniziale.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Nella sanità di De Luca ogni giorno rischiano di morire bambini”

M5S, Ciarambino: “Nella sanità di De Luca ogni giorno rischiano di morire bambini”

“In Campania non esiste una rete delle emergenze materno infantili e il trasporto neonatale è inadeguato. La settimana scorsa è stata caratterizzata da due casi gravissimi in Campania.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Variazione bilancio, anche fondo per finanziare gli show di De Luca?”

M5S, Ciarambino: “Variazione bilancio, anche fondo per finanziare gli show di De Luca?”

“Il testo della variazione di bilancio approdato oggi nell’aula del Consiglio regionale, rispetto al quale abbiamo espresso il nostro voto contrario, ancora una volta era caratterizzato da totale opacità. Non è dato capire in alcun modo, a noi consiglieri, come verranno spesi tutti quei soldi appostati su macrocapitoli.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Abbiamo costretto la Regione a un passo indietro sulle attività estrattive a Caserta…

M5S, Viglione: “Abbiamo costretto la Regione a un passo indietro sulle attività estrattive a Caserta”

“Imbarazzante e doverosa retromarcia della giunta regionale, alla luce della nostra denuncia, sull’articolo della Semplificazione che collegava la durata dell’attività estrattiva in una cava dei Monti Tifatini al completamento dei lavori del Nuovo Policlinico di Caserta.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Estate da Re e dei salernitani, stessi fornitori e nomine senza trasparenza”

M5S, Ciarambino: “Estate da Re e dei salernitani, stessi fornitori e nomine senza trasparenza”

“Il governatore De Luca è riuscito nell’intento di tramutare in strumento elettorale una manifestazione di musica lirica organizzata in una cornice unica al mondo come la Reggia di Caserta.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Semplificazione, impediremo alla Regione di avvelenare i cittadini di Caserta”

M5S, Viglione: “Semplificazione, impediremo alla Regione di avvelenare i cittadini di Caserta”

“L’articolo 4 contenuto nella legge di Semplificazione, oggi all’esame della Commissione Attività Produttive, è un vero e proprio uno schiaffo a un’intera comunità di Caserta da tempo esposta a possibili rischi per la loro salute a causa delle polveri liberate dall’attività di escavazione di una cava in località San Clemente.

leggi tutto

Vergogna in Consiglio, il PD approva sanatoria in zona rossa del Vesuvio

Vergogna in Consiglio, il PD approva sanatoria in zona rossa del Vesuvio

“Pezzo dopo pezzo, abbiamo cominciato a smontare uno degli ultimi tentativi della giunta regionale e della sua maggioranza a spianarsi la strada in vista delle elezioni del 2020.

leggi tutto

De Luca, dopo 4 anni di danni chiede anche l'autonomia della Campania

De Luca, dopo 4 anni di danni chiede anche l'autonomia della Campania

“L’autonomia invocata da De Luca per la Campania resterà lettera morta perché non è affatto espressione della volontà dei cittadini della nostra regione. Le richieste avanzate da Lombardia e Veneto sono state formulate all’esito di rispettivi referendum consultivi.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Roghi, Salvini unico assente alla guerra contro gli avvelenatori della nostra terr…

M5S, Ciarambino: “Roghi, Salvini unico assente alla guerra contro gli avvelenatori della nostra terra”

“Le misure messe in campo dai ministeri di Ambiente e Difesa non bastano da sole ad arginare quello che appare come l’effetto evidente di un disegno criminale.

leggi tutto

Ciarambino: “De Luca ammette che la lotta ai clan nella sanità la fa M5S”

Ciarambino: “De Luca ammette che la lotta ai clan nella sanità la fa M5S”

“Dunque, chi si batte per togliere alla camorra il controllo degli ospedali di Napoli, per De Luca è nemico di Napoli.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “118, la salute dei cittadini della Campania affidata ai volontari”

M5S, Ciarambino: “118, la salute dei cittadini della Campania affidata ai volontari”

“Il servizio di 118 non può continuare a essere affidato a personale volontario, che presta la propria opera praticamente gratis, senza alcuna copertura assicurativa e senza alcun tetto di ore lavorative.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Finto compost nei terreni di Acerra, attivare subito controlli sugli impianti region…

M5S, Viglione: “Finto compost nei terreni di Acerra, attivare subito controlli sugli impianti regionali”

“L'ultima videoinchiesta di Fanpage, relativa al presunto scarico di compost farlocco nelle campagne di Acerra, accende i riflettori, ancora una volta, sul problema del corretto funzionamento degli impianti che lavorano i rifiuti in Campania. Da anni aspettiamo una rete di impianti regionali di compostaggio a controllo pubblico.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “La sanità svedese di De Luca resta commissariata”

M5S, Ciarambino: “La sanità svedese di De Luca resta commissariata”

“E fu così che la sanità svedese di De Luca restò commissariata.

leggi tutto

Cambio di capogruppo nel gruppo regionale del Movimento 5 Stelle. Muscarà cede il testimone a Ciaram…

Cambio di capogruppo nel gruppo regionale del Movimento 5 Stelle. Muscarà cede il testimone a Ciarambino

Nuovo cambio di capogruppo in seno al Gruppo regionale campano del Movimento 5 Stelle. In applicazione del regolamento interno, Maria Muscarà cede il testimone a Valeria Ciarambino.

leggi tutto

M5S, Cammarano: “Dopo il flop con l’Agricoltura, Alfieri premiato da De Luca con la nomina ai Master…

M5S, Cammarano: “Dopo il flop con l’Agricoltura, Alfieri premiato da De Luca con la nomina ai Masterplan”

“Buono solo a rastrellare preferenze, ma neppure sempre, considerata la sconfitta alle politiche del 2018, il re delle fritture di pesce Franco Alfieri inanella un altro incarico per mano di De Luca.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Parole di De Luca contro il prefetto sono un attacco allo Stato che combatte i cla…

M5S, Ciarambino: “Parole di De Luca contro il prefetto sono un attacco allo Stato che combatte i clan”

“Le parole pronunciate da De Luca nei confronti del prefetto di Napoli Carmela Pagano, a cui va la nostra totale solidarietà, rappresentano un attacco allo Stato senza precedenti nella nostra regione.

leggi tutto

M5S: “Rifiuti, De Luca principale alleato della lobby degli inceneritoristi”

M5S: “Rifiuti, De Luca principale alleato della lobby degli inceneritoristi”

“In Campania la lobby degli inceneritoristi non ha bisogno degli annunci di Salvini per alimentare la propria sete di denaro.

leggi tutto

Diabete infantile. Ciarambino (M5S): "Solo due centri in Campania"

“In Campania ci sono due centri di riferimento per la cura del diabete infantile, entrambi a Napoli presso i due policlinici, eppure sono 1500 i bambini affetti da questa patologia distribuiti in vari comuni della regione”.

Lo ha detto Valeria Ciarambino, consigliere del Movimento 5 Stelle e membro della Commissione Sanità che in mattinata ha effettuato un sopralluogo nel centro di riferimento regionale del Secondo Policlinico. “La maggior parte dei bambini è seguita dai due centri, purtroppo, però, una consistente fetta dei piccoli pazienti ha optato per la migrazione sanitaria - ha affermato - È impossibile immaginare che tutta la gestione di questa malattia, la cui età di insorgenza si abbassa sempre di più, debba ricadere sui soli due centri a Napoli, nonostante l'impegno encomiabile di medici e operatori”. “E’ una situazione nota da tempo - sottolinea - tant'è che esiste un progetto, sulla carta meraviglioso, per creare una Rete regionale per il diabete infantile, che avrebbe dovuto coinvolgere presidi territoriali, Asl, medici del territorio. Ma finora non è partita”. “E questo nonostante siano stati stanziati, nel corso degli anni, anche fondi per la formazione  - spiega Ciarambino - ai primi corsi di formazione, che sono già partiti, tra medici e infermieri individuati meno di un terzo si sono presentati. Cosa che rappresenta uno spreco di denaro pubblico”. “Questi punti dislocati sul territorio avrebbero dovuto fornire assistenza di primo e secondo livello - aggiunge - lasciando ai due centri regionali solo i casi rari e gravi”. “Sono due le cose che intendo fare - evidenzia - da un lato, come membro della Commissione Sanità capire perché gli operatori selezionati non si sono presentati ai corsi e di sollecitare le Asl a diffondere le informazioni relative alla formazione e a spingere per la partecipazione”. “Come presidente della Commissione Trasparenza - spiega - solleverò il problema di questi fondi che sono stati stanziati per la formazione, a cui però chi doveva non ha partecipato e di capire di chi è la responsabilità”. “Una cosa che si potrebbe fare nell’immediato - conclude Ciarambino - è dare attuazione al protocollo per formare volontari nelle scuole, capaci di seguire i bambini diabetici nella loro quotidianità scolastica, per garantirgli una vita più normale possibile”.

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste