M5S, Cammarano: “Scuole del Salernitano devastate, ma Canfora si preoccupa del nostro bando”

M5S, Cammarano: “Scuole del Salernitano devastate, ma Canfora si preoccupa del nostro bando”

“Lo stato di salute degli istituti scolastici della Provincia di Salerno è tra i peggiori del paese. L’80% delle scuole è compromesso da seri problemi strutturali, il 59% necessita di interventi di manutenzione urgente. Inascoltati, fino ad oggi, gli appelli dei dirigenti scolastici.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Leonardo, Campania rischia di perdere un’eccellenza dell’aerospazio”

M5S, Ciarambino: “Leonardo, Campania rischia di perdere un’eccellenza dell’aerospazio”

“Non solo il rischio di cessione a fornitori esterni delle attività di progettazione, su cui avevamo già chiesto chiarimenti a Leonardo, ma anche la possibilità di trasformare la joint venture ATR in una Spa che, in assenza di adeguate garanzie per gli stabilimenti meridionali, comporterà inevitabilmente il rischio di depotenziare l’attività produttiva della Divisione Aereostrutture, con gravi conseguenze occupazionali per i siti campani.

leggi tutto

M5S: “Universiadi: evento sottovalutato e spese inutili, il prefetto Latella riconosce le colpe dell…

M5S: “Universiadi: evento sottovalutato e spese inutili, il prefetto Latella riconosce le colpe della Regione”

“Dall’audizione con il Commissario Straordinario per la realizzazione delle Universiadi, il prefetto Luisa Latella, è emerso chiaramente che l’amministrazione De Luca ha sottovalutato fin da principio la portata di un evento che per organizzazione è secondo solo alle Olimpiadi. E’ assurdo che, di fronte a una timeline che in ogni altro paese ha previsto una fase organizzativa non inferiore a sei anni, in Campania si sia partiti soltanto nel 2016.

leggi tutto

Discariche di Pianura, grazie al M5S finalmente via all’iter per la bonifica

Discariche di Pianura, grazie al M5S finalmente via all’iter per la bonifica

“Dopo anni di immobilismo a tutti i livelli istituzionali, i cui effetti producono ancora oggi un incremento esponenziale dell’inquinamento di un’area a ridosso di territori densamente popolati, grazie al Movimento 5 Stelle si dà finalmente il via all’iter che porterà alla bonifica delle cinque discariche di Pianura.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Per creare un’unica azienda De Luca ha depotenziato gli ospedali di Benevento e Sa…

M5S, Ciarambino: “Per creare un’unica azienda De Luca ha depotenziato gli ospedali di Benevento e Sant’Agata”

“Il Piano regionale della Rete Ospedaliera ha prodotto in Campania l’ennesimo paradosso. L’accorpamento del presidio ospedaliero di Sant’Agata dei Goti con l’ospedale Rummo di Benevento, finalizzato a dar vita all’azienda ospedaliera San Pio, ha comportato un depotenziamento di entrambe le strutture.

leggi tutto

Saiello, M5S: “Al Comune di Salerno De Luca toglie il figlio indagato e piazza il consulente condann…

Saiello, M5S: “Al Comune di Salerno De Luca toglie il figlio indagato e piazza il consulente condannato”

“Condannati e promossi. E’ il paradossale destino della folta schiera di giannizzeri di Vincenzo De Luca, che con lui hanno condiviso le conseguenze della mannaia della giustizia, per questo puntualmente premiati a suon di prestigiose poltrone.

leggi tutto

M5S, Viglione: “Tra l’aumento degli stipendi ai manager e la riduzione dei ticket, De Luca sceglie i…

M5S, Viglione: “Tra l’aumento degli stipendi ai manager e la riduzione dei ticket, De Luca sceglie i primi”

“L’ultima indagine del Crea, il Consorzio per la ricerca economica applicata, fotografa il più evidente dei paradossi nella sanità campana.

leggi tutto

Pasticcio De Luca. La Regione perde anche il Collana

Pasticcio De Luca. La Regione perde anche il Collana

“Il pasticcio Universiadi innescato da De Luca con l’istituzione dell’inutile Agenzia regionale per i giochi universitari, che vanta un lungo elenco di sprechi e zero risultati, si è completato con la gestione del caso Collana.

leggi tutto

M5S: “Tecnosky, un’eccellenza dell’aerospazio scippata alla Campania”

M5S: “Tecnosky, un’eccellenza dell’aerospazio scippata alla Campania”

“In barba a proclami, patti per il Sud e piani annunciati per frenare l’emorragia di cervelli dal Mezzogiorno, la regione Campania rischia di perdere un’eccellenza dell’aerospazio e di veder fuggire via decine di esperti in un settore che dovrebbe fare da volano per l’economia del territorio.

leggi tutto

La Regione spende mezzo milione per un’ora di visita del Papa

La Regione spende mezzo milione per un’ora di visita del Papa

“Chissà se Papa Francesco, che tanto combatte gli sprechi e molto si adopera per le famiglie indigenti e per le comunità colpite di calamità naturali, approverebbe che per la sua visita a Pietrelcina, che durerà meno di un’ora, la Regione Campania ha sperperato 580mila euro.

leggi tutto

M5S, Viglione: “La camorra ha fallito, ora ci prova lo Stato a chiudere la Cleprin”

M5S, Viglione: “La camorra ha fallito, ora ci prova lo Stato a chiudere la Cleprin”

“La camorra ha cercato a distruggerla, il Comune di Carinola prova ora ad assestarle il colpo di grazia. E’ paradossale la storia della Cleprin, risorta dopo un raid incendiario ordinato dai clan, oggi a rischio demolizione per una vicenda di violazioni urbanistiche.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Al Monaldi i giochi di potere contano più della salute dei bambini trapiantati”

M5S, Ciarambino: “Al Monaldi i giochi di potere contano più della salute dei bambini trapiantati”

“In pochi anni abbiamo assistito alla trasformazione dell’ospedale Monaldi da centro di eccellenza per numero di trapianti in età pediatrica andati a buon fine e per qualità di assistenza pre e post operatoria, in un istituto che insegue un triste primato per casi di mortalità sempre crescenti.

leggi tutto

Grazie a M5S si farà un Consiglio straordinario su Sma e rifiuti

Grazie a M5S si farà un Consiglio straordinario su Sma e rifiuti

“Nonostante le prime ingiustificate resistenze da parte di centrodestra e centrosinistra, siamo riusciti a impegnare il Consiglio regionale a calendarizzare al più presto una seduta straordinaria monotematica avente ad oggetto la gestione del ciclo dei rifiuti in Campania.

leggi tutto

La doppia mossa di De Luca per impedire un’operazione verità sugli atti della Regione

La doppia mossa di De Luca per impedire un’operazione verità sugli atti della Regione

“Il caso Sma, le inchieste giornalistiche di Fanpage e gli sviluppi delle indagini della Procura su un presunto sistema creato ad arte per gestire gli appalti dei rifiuti in Campania, chiudono il cerchio sul sospetto di una strategia del bavaglio in Campania su cui il Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle ha sempre puntato i riflettori.

leggi tutto

Sma-Campania Ambiente, fusione bluff tra società con bilanci farlocchi

Sma-Campania Ambiente, fusione bluff tra società con bilanci farlocchi

“Il piano che dovrebbe portare alla fusione tra Sma Campania e Campania Ambiente è oggettivamente impraticabile, oltre che improduttivo.

leggi tutto

M5S: “Piano spot per le ecoballe distraendo fondi da bonifiche e ciclo dei rifiuti”

M5S: “Piano spot per le ecoballe distraendo fondi da bonifiche e ciclo dei rifiuti”

“De Luca in mezzo alle ecoballe di Giugliano è come Berlusconi e il suo contratto con gli italiani nel salotto di Bruno Vespa.

leggi tutto

I consiglieri regionali M5S donano 255mila euro alle scuole della Campania. Ecco come partecipare al…

I consiglieri regionali M5S donano 255mila euro alle scuole della Campania. Ecco come partecipare al bando

I sette consiglieri regionali campani del Movimento 5 Stelle destinano 255mila euro dal taglio volontario dei propri stipendi alle scuole pubbliche della Campania. Il progetto “Facciamo Scuola” è stato illustrato oggi nel corso di una conferenza stampa nella sala “Marco Suraci” del Consiglio regionale della Campania.

leggi tutto

M5S, Cammarano: “Per Velardi chi si oppone allo Stir è colluso con la camorra”

M5S, Cammarano: “Per Velardi chi si oppone allo Stir è colluso con la camorra”

“Le affermazioni dell’ex assessore bassoliniano Claudio Velardi, secondo il quale le manifestazioni della comunità di Battipaglia contro l’ampliamento dell’impianto Stir sarebbero state pilotate dalla camorra, offendono la dignità dei tanti cittadini onesti che da anni portano avanti questa battaglia e sono gravemente lesive soprattutto nei confronti di quelle persone che hanno perso i loro cari in una terra dove è alta l’incidenza di patologie tumorali.

leggi tutto

M5S: "Alenia, salvaguardare livelli occupazionali e alta specializzazione"

“Chiediamo l'attivazione di un Tavolo ministeriale sulla questione Alenia e sul rischio chiusura dello stabilimento di Nola. Non si può più perdere tempo”.

Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania, ha depositato una mozione per la salvaguardia dei livelli occupazionali e dei siti di alta specializzazione degli stabilimenti Alenia in Campania e per evitarne la delocalizzazione. “Finmeccanica ha trasformato Alenia in una delle divisioni della sua nuova One Company - afferma - Un dato che preoccupa vista la chiusura nel 2013 dello stabilimento di Casoria e la cessione o meglio la svendita, negli ultimi 18 mesi, dello stabilimento Alenia di Capodichino. La trasformazione in One Company crea un rischio reale anche per il sito di Nola, dove attualmente sono impiegati 800 lavoratori”. “Il problema è molto più grave e più serio di quanto non appaia perché questo Governo non ha alcuna attenzione per il Sud, tantomeno per la Campania - aggiunge - e De Luca, benché abbia detto fin dal suo discorso programmatico di voler rilanciare i comparti d'eccellenza, tra cui l'aerospazio, finora non ha fatto nulla. Anche nel Documento di economia e finanza regionale ci sono solo indicazioni generiche, buone intenzioni, ma niente di specifico, nessun intervento concreto programmato”. “Il pericolo più grave è la migrazione delle sezioni ingegneristiche e di progettazione altrove - sottolinea - lasciando in Campania solo i siti produttivi che potranno poi essere facilmente delocalizzati in luoghi dove  il costo del lavoro è molto più basso. Questo impoverirebbe fortemente la nostra regione perché abbiamo delle eccellenze in questi stabilimenti e un circuito virtuoso che mette insieme anche Università e ricerca. Ci sarebbe una perdita da tutti i punti di vista, lavorativo, ma anche umano e culturale, privando di ulteriori sbocchi occupazionali i nostri giovani”. “Noi del M5S vogliamo che la Regione si impegni per chiedere l'apertura di un tavolo ministeriale perché Finmeccanica renda note le sue reali intenzioni in Campania - spiega -  e che venga stilato un piano concreto per la salvaguardia dei siti di alta specializzazione. La mozione sarà solo il primo passo, non ci fermiamo”. “La Regione deve intervenire e avere un ruolo sindacale forte a difesa di queste nostre eccellenze produttive presso il Governo - prosegue - per disincentivare e bloccare il depauperamento di questi siti da parte di Finmeccanica. Basta con il saccheggio della Campania”. “Questo è solo il primo passo che noi facciamo e speriamo che tutte le forze politiche vogliano unirsi a questa battaglia al di là dei proclami che si fanno - conclude Ciarambino - Non si può più aspettare e dobbiamo veramente capire, mettere insieme tutte le forze politiche per salvaguardare l'eccellenza e il futuro della nostra terra”. 

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste