Accolta la richiesta del M5S per consentire la pesca sportiva

Accolta la richiesta del M5S per consentire la pesca sportiva

E’ stata accolta dalla Giunta regionale la nostra richiesta di permettere la pesca sportiva.

leggi tutto

Cammarano e Viglione (M5S): “Fonderie Pisano, con un blitz rinnovata Aia per 12 anni”

Cammarano e Viglione (M5S): “Fonderie Pisano, con un blitz rinnovata Aia per 12 anni”

“Il 20 aprile scorso, con un blitz in piena emergenza sanitaria, la Regione Campania ha rinnovato per 12 anni l’Autorizzazione integrata ambientale alle Fonderie Pisano.

leggi tutto

Emergenza Covid-19, le proposte del Movimento 5 Stelle per la Campania

Emergenza Covid-19, le proposte del Movimento 5 Stelle per la Campania

L’approssimarsi della “Fase 2”, che comporterà la graduale ripresa delle attività economiche e il conseguente alleggerimento degli obblighi di permanenza domiciliare, richiede un’attenta riflessione sulle modalità da seguire per garantire il giusto contemperamento tra le esigenze lavorative e produttive e quelle legate al rischio di una nuova espansione del contagio.

leggi tutto

Cammarano e Saiello (M5S): "Misure di sostegno, De Luca dimentica il turismo"

Cammarano e Saiello (M5S): "Misure di sostegno, De Luca dimentica il turismo"

“Esistono categorie completamente dimenticate dalle misure economiche messe in campo dalla Regione Campania per il contrasto alla recessione che deriva dalla emergenza epidemia Coronavirus. Assolutamente non pervenute le guide turistiche iscritte all’Albo regionale, ma sprovviste di partita Iva”.

leggi tutto

De Luca sta affidando l'analisi dei tamponi a laboratori privati non autorizzati

De Luca sta affidando l'analisi dei tamponi a laboratori privati non autorizzati

“De Luca spieghi perché la Regione consente all’Istituto Profilattico di Portici di effettuare l’esame dei tamponi oro-faringei utilizzando i locali e le attrezzature di un laboratorio privato di Casalnuovo non autorizzato.

leggi tutto

Bloccare lo spaccio per impedire alla Camorra di sostituirsi allo Stato

Bloccare lo spaccio per impedire alla Camorra di sostituirsi allo Stato

“Non solo la camorra è l’unico “comparto”, ad oggi, che non ha chiuso i battenti, ma è soprattutto quello che è riuscito a cambiare pelle in tempi record, approfittando dell’emergenza per riorganizzarsi e far crescere il suo consenso sul territorio.

leggi tutto

Cammarano (M5S): “Operatori dei servizi funebri senza dispositivi di protezione”

Cammarano (M5S): “Operatori dei servizi funebri senza dispositivi di protezione”

“Sono tante le segnalazioni che in questi giorni continuano a giungerci da parte dei titolari di imprese funebri, costretti a lavorare oramai senza essere provvisti di alcun dispositivo di protezione per effetto dell’atavica carenza di mascherine, guanti, tute e calzari”.

leggi tutto

Aiutiamo a salvare vite umane, doniamo il sangue - #DonareSalva

Aiutiamo a salvare vite umane, doniamo il sangue - #DonareSalva

Si moltiplicano in queste ore gli appelli a donare sangue alla luce di un significativo e drastico calo delle scorte nelle emoteche degli ospedali della Campania. 

leggi tutto

Cirillo e Cammarano (M5S): “Charter nautico, settore schiacciato da norme e grandi armatori”

Cirillo e Cammarano (M5S): “Charter nautico, settore schiacciato da norme e grandi armatori”

“Messi in ginocchio da recenti divieti e dalla guerra scatenata dai grandi armatori, i cosiddetti imprenditori del charter nautico rischiano il tracollo.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Con Costa e un grande progetto per superare i sistemi del passato”

M5S, Ciarambino: “Con Costa e un grande progetto per superare i sistemi del passato”

“Siamo sempre più convinti di avere finalmente l’opportunità di poter scrivere Il futuro della Campania. Ed è chiaro che per farlo non possiamo che prescindere dai nomi e dai sistemi di potere del passato.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Tende triage chiuse, casi sospetti a contatto con altri pazienti”

M5S, Ciarambino: “Tende triage chiuse, casi sospetti a contatto con altri pazienti”

“E’ assolutamente inspiegabile che ad oggi, in una situazione di assoluta emergenza e con casi di contagio da Covid-19 in aumento di giorno in giorno in Campania, non si riesca a rendere ancora operativi i pretriage allestiti in molti dei principali nosocomi della Campania.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Grazie a nostro impegno e al Governo in Campania rinasce l’aerospazio”

M5S, Ciarambino: “Grazie a nostro impegno e al Governo in Campania rinasce l’aerospazio”

“La nascita di un Aerotech Campus e di un’Academy nello stabilimento Leonardo di Pomigliano, in cui verranno formati giovani ingegneri ultraspecializzati e si farà ricerca in ambito aerospaziale, è il frutto di un impegno che mi sono assunta fin da quando ho messo piede in Consiglio regionale, quando ho deciso che avrei lavorato a testa bassa per il rilancio dell’aerospazio in Campania.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Emergenza Coronavirus non sia pretesto per assumere chi non ne ha diritto”

M5S, Ciarambino: “Emergenza Coronavirus non sia pretesto per assumere chi non ne ha diritto”

“Non si approfitti dell’emergenza Coronavirus reclutando personale sanitario attraverso avvisi pubblici, senza che prima non si sia proceduto allo scorrimento di tutte le graduatorie regionali vigenti.

leggi tutto

M5S,Viglione: “Abusivismo, legge approvata non dà risposte alle vittime incolpevoli”

M5S,Viglione: “Abusivismo, legge approvata non dà risposte alle vittime incolpevoli”

“La legge che destina un fondo ai proprietari di immobili abusivi acquistati in buona fede e che hanno subito l’esecuzione di ordini di demolizione, non dà risposte concrete alle vittime.

leggi tutto

M5S, Ciarambino “Coronavirus, assunzioni personale sanitario. Nostre proposte recepite da De Luca”

M5S, Ciarambino “Coronavirus, assunzioni personale sanitario. Nostre proposte recepite da De Luca”

“Siamo soddisfatti che oggi in aula il presidente De Luca abbia recepito le nostre richieste contenute in un ordine del giorno che prevede disposizioni fondamentali nelle attività di contrasto al Coronavirus.

leggi tutto

M5S: “Caccia, proposta di legge formulata senza ascoltare associazioni”

M5S: “Caccia, proposta di legge formulata senza ascoltare associazioni”

“Il testo unificato che punta a disciplinare la caccia in Campania e che approda domani all’esame dell’aula del Consiglio regionale, rischia di produrre un caos nella gestione dell’attività venatoria, oltre che andare in contrasto a principi regolati da leggi statali.

leggi tutto

M5S, Ciarambino: “Con Costa e un grande progetto ci sbarazzeremo del sistema De Luca-Caldoro”

M5S, Ciarambino: “Con Costa e un grande progetto ci sbarazzeremo del sistema De Luca-Caldoro”

“Cinque anni di strenua opposizione in Consiglio regionale hanno prodotto in noi una certezza inconfutabile.

leggi tutto

Coronavirus, Ciarambino: “Attrezzare nuovi reparti di accettazione e urgenza e prevedere pool dedica…

Coronavirus, Ciarambino: “Attrezzare nuovi reparti di accettazione e urgenza e prevedere pool dedicati”

“Di fronte a questo particolare stato di emergenza, è il momento di fare fronte comune anche in Campania e individuare le soluzioni migliori per salvaguardare la salute dei nostri cittadini. E’ necessario attrezzare ulteriori posti di medicina di accettazione e di urgenza e organizzare i principali ospedali della regione con pool dedicati.

leggi tutto

M5S: "Mani sullo statuto. Nasce monarchia De Luca"

“Il Consiglio viene del tutto esautorato delle sue prerogative, con l'approvazione in commissione del testo di legge che modifica lo Statuto, De Luca accentra tutto nelle sue mani”.

Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento Cinque Stelle del Consiglio regionale della Campania, commenta così l'approvazione in Commissione Affari istituzionali della proposta di legge, voluta e spinta da Vincenzo De Luca, che modifica lo Statuto, ossia la “carta costituzionale” del Consiglio regionale. Poi toccherà al Regolamento. “Il capo potrà decidere di far arrivare in aula provvedimenti senza che sia dato il tempo di discuterli in commissione né di emendarli, e magari ponendovi pure il voto di fiducia - sottolinea - si tratterà così di un potere assoluto rispetto al quale né le opposizioni né la stessa maggioranza potranno intervenire. Se questa legge scellerata dovesse passare servirà informare e mobilitare le piazze, attivandosi per promuovere un referendum”. “E' sconcertante che una legge che imbavaglia il Consiglio venga proposta da un consigliere regionale: almeno De Luca si assumesse la responsabilità di proporla a sua firma. E invece la maggioranza, in maniera assolutamente servile rispetto al volere del capo, si è approvata questo provvedimento che riduce fortemente le prerogative delle Commissioni e del Consiglio - attacca - Quando il capo porrà la fiducia la maggioranza dovrà rispondere: 'Sì'. In caso contrario, il Consiglio verrebbe sciolto. Quando poi il capo vorrà l’urgenza, i provvedimenti arriveranno direttamente in aula e l’opposizione non potrà apportare modifiche migliorative, né potrà farlo la stessa maggioranza. Inoltre potendosi porre la fiducia su tutte le materie considerate strategiche contenute nel Def, di fatto si consente che la fiducia possa essere posta su tutto. Questa è la monarchia regionale che De Luca vuole instaurare in Campania, la Delucrazia”.  “Tutta la maggioranza allineata ha votato favorevolmente rispetto al testo di modifica - afferma Luigi Cirillo, componente della Commissione Affari Istituzionali - E questo significa che quando il presidente pone la fiducia, in caso di voto contrario, si va tutti a casa: capite che potere e che pressione può così esercitare il presidente sulla sua maggioranza. Il problema è che manca la discussione, è tutto accentrato nelle mani di un solo uomo, di De Luca, che deciderà tutto, senza considerare minimamente le posizioni del Consiglio”. Per Cirillo, “altro punto critico è quello che riguarda una procedura di urgenza introdotta, a tutti gli effetti, a 360 gradi”. “Vengono dati soli 15 giorni entro cui un provvedimento, se non è stato discusso e licenziato dalla Commissione competente, passa direttamente in Consiglio per la discussione e votazione del testo, venendo così meno le prerogative della Commissione stessa, che è il vero luogo istituzionale in cui avviene il confronto e in cui i testi di legge vengono migliorati anche col contributo delle opposizioni”. Gennaro Saiello, componente della stessa Commissione evidenzia che “ancora una volta De Luca e la sua maggioranza invece di pensare alle esigenze reali dei campani, pensa a rafforzare il suo controllo sulla sua stessa maggioranza, di cui evidentemente non si fida”. “L'intenzione di De Luca è mettere le mani sulle regole per accentrare tutto nella sua persona - conclude - Poiché è per modificare lo statuto è richiesta una doppia votazione, ci opporremo con qualsiasi mezzo a nostra disposizione per poter arginare e scongiurare questo pericolo per la democrazia campana. La battaglia per difendere la democrazia che il M5S sta portando avanti a livello nazionale, ora dovremo portarla in Regione Campania”.

banner

soccorso anti equitalia

bannermobasta

voto pulito1

garanzia giovani sos banner

rousseau

dove viene acqua

zero waste